Esercizi per dimagrire: realizzali dove, come e quando vuoi

Quando pensiamo agli esercizi per dimagrire la prima idea che ci viene in mente è quella di segnarci in palestra. Certo che questo è il primo luogo dove allenarsi e dove è più facile trovare i giusti attrezzi, ma non è comunque l’unica opzione a disposizione. La palestra ha tra l’altro alcune limitazioni: non tutti ne hanno una vicina, non tutti possono adattarsi ai suoi orari e, soprattutto, non tutti possono spendere i soldi che servono per iscriversi.Esercizi per dimagrire realizzali dove, come e quando vuoi

Allenarsi a casa è l’opzione più economica e comoda per restare in forma, ma che richiede anche molta disciplina e forza di volontà. È difficile fare esercizi per dimagrire accanto al divano e alla televisione! Alla base del successo c’è l’imposizione di una routine, che se riusciamo ad organizzare bene possiamo fare in poco tempo e spendendo il minimo. E una volta imparato il metodo giusto, la nostra tecnica potrà essere sfruttata ovunque, anche in vacanza o in viaggio per lavoro.

Esercizi per dimagrire fai da te: come, quando e per quanto farli

Per allenarsi a casa non hai bisogno di grandi cose, basta uno spazio sufficientemente ampio per poterti muovere tranquillamente senza rischiare di farti male o rompere qualcosa.  Qualsiasi stanza in cui puoi stendere le gambe va bene. Per essere comodo ti basta un cuscino e dei vestiti adeguati per fare gli esercizi. Il resto dell’equipaggiamento è opzionale.

L’esercizio aerobico deve essere realizzato prima e dopo gli esercizi di tonificazione muscolare. Per mantenerti in forma è necessario quindi praticare anche l’esercizio aerobico, quello che è più difficile fare a casa. Puoi decidere di correre in modo statico, senza avanzare (sul posto), alternando l’altezza delle ginocchia e portandole una volta al petto e una volta correndo normalmente. Anche la corsa con i talloni verso il sedere è da aggiungere a questo riscaldamento . Se hai la possibilità di denaro e spazio potresti considerare di comprare un attrezzo come la cyclette o l’ellittica. Non dovrai per forza comprare un oggetto nuovo, esistono molti attrezzi validi usati che possono farti risparmiare molto. E comunque c’è sempre l’opzione di uscire a correre fuori.

La costanza è decisiva per qualsiasi allenamento, ma se siamo a casa è meno facile riuscire a essere costanti. Per avere buoni risultati devi allenarti almeno 3 volte a settimana, durante un tempo approssimativo di un’ora. Prima di iniziare la routine di esercizi è necessario correre o salire sulla bicicletta per circa 10 minuti e poi cominciare con gli esercizi per dimagrire.

Consigli generali sugli esercizi per dimagrire

Visto che il tuo obiettivo è dimagrire, dovresti decidere di seguire una dieta ipocalorica fatta con coscienza da un esperto in nutrizione. Prendi in considerazione anche un integratore dietetico tipo la Garcinia Cambogia, che oltre a bloccare la formazione di nuovi grassi, ti aiuterà a incrementare l’energia tramite la combustione di quelli vecchi.

Per riuscire a eseguire correttamente gli esercizi per dimagrire la migliore cosa sarebbe apprenderli tramite video (come su youtube dove ci sono centinaia di esempi). Quelli che ti servono all’inizio devono essere semplici e basilari, perché un allenamento tropo duro potrebbe crearti problemi sia dal punto di vista fisico che mentale.

Mentre ti alleni ricordati che è meglio fare una sessione in meno, ma riposarti non più di 2 minuti tra un esercizio e l’altro perché altrimenti potresti vanificare tutto quello che hai fatto “rompendo” troppo il fiato.

Leave a Reply